Tutti gli articoli su deleveraging

Credit crunch e deleveraging

Scritto da: il 04.10.11 — 0 Commenti
Quando i mercati vengono investiti da una crisi, dato che spesso si è tentato di ignorare i segni premonitori, si cercano con costanza e abnegazione i segni della fine, i segni della rinascita. La crisi attuale ha avuto inizio con il crollo di Lehman Brothers e con un onda lunga ormai quasi tre anni ha eroso i margini di redditività e capitalizzazione prima delle società quotate ed oggi investe pesantemente anche le banche di tutto il mondo nelle cui pance cominciano a diventare di difficilissima gestione e sopportazione investimenti più o meno tossici. Lo stato della crisi L'economia mondiale sta attraversando una crisi finanziaria, cioè una crisi in cui la domanda di capitali, di denaro e di liquidità esubera l'offerta da parte delle banche e degli investitori. Questa tipologia di crisi è a mio avviso la più complessa da affrontare e gestire in quanto incide direttamente sulla fiducia dei consumatori sia in termini di consumo sia in termini di capacità/volontà di avviare nuove attività imprenditoriali. La ridotta redditività delle imprese influisce negativamente sulla capacità rifondere puntualmente i crediti ricevuti e di conseguenza sulla fiducia degli stakeholder che percepiscono un maggiore livello di rischio in riferimento ai capitali già prestati. Questi stakeholder sono sia i mercati finanziari- dove nei casi più eclatanti si verifica una fuga verso la vendita del titolo azionario - sia i mercati del credito e precisamente le banche che reagiscono all'incremento del rischio con un irrigidimento delle condizioni di erogazione di nuovo credito e con la modifica della struttura degli asset attraverso la dismissione/svalutazione delle posizioni più rischiose. Cosa fanno effettivamente le banche? Il deleveraging Premesso che ancora non si può parlare di un vero e proprio credit crunch, anche se già dal 2007 a seguito dell'esplosione della crisi sui subprime si è verificato un primo irrigimento delle modalità di valutazione ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple